5 esercizi da poter fare in casa per perdere peso

By | 11 Gennaio 2020
Esercizi

Vediamo quali sono i cinque esercizi che si possono fare in casa per dimagrire e fare in modo che la propria forma fisica possa essere migliorata in modo esponenziale.

Gli addominali

Esercizio classico che può essere effettuato a casa, quello degli addominali rappresenta la scelta ideale per rimanere in ottima forma fisica.
Basta solo un materassino per evitare di stare con la schiena per terra e il gioco è fatto: ginocchia portate verso il petto e capo leggermente alzato e il gioco è fatto.

Lo step con le scale

Se si hanno delle scale in casa, anche composte da pochi gradini, allora è possibile effettuare l’esercizio dello step che fa in modo che i glutei possano essere rassodati.
Anche in questo caso molta semplicità nello svolgimento dell’esercizio: una gamba per volta, occorre salire il primo gradino per poi scendere dallo stesso.
Ovviamente occorre cercare di evitare troppi sforzi per evitare che le gambe possano subire dei danni.

Le flessioni

Non mancano nemmeno le classiche flessioni che devono essere effettuate qualora si voglia migliorare la muscolatura delle spalle e della parte dei pettorali, nonché delle braccia.
Per svolgere le flessioni occorre utilizzare un bel tappetto antiscivolo, evitando quindi che le gambe possano perdere effettivamente l’equilibrio e si possano palesare complicanze di ogni genere.
Inoltre le flessioni possono essere svolte in maniera differente: con entrambe le braccia, con uno solo o con diverse altre varianti, l’esercizio può essere personalizzato al massimo.

Bottiglie e bastone per braccia forti

Qualora si voglia avere un corpo perfetto, quindi potenziare le braccia, occorre semplicemente effettuare l’esercizio che consiste nel sollevare attentamente due bottiglie, meglio se piccoli bidoni da cinque litri, riempiti di sabbia e ben fissati alle estremità di un bastone.
In questo caso si simula il sollevamento dei pesi con il bilanciere e pertanto si ottiene un risultato finale ottimale, ovvero delle braccia perfette da rafforzare.

Ovviamente occorre trovare un materiale pesante da mettere nel bidone o nelle bottiglie e pertanto è fondamentale prendere in considerazione anche il carico di peso che si vuole sostenere per lo svolgimento dell’esercizio.

I pilates

Infine, come esercizio finale che può essere svolto a casa senza che possano esserci complicanze, occorre semplicemente effettuare un semplice esercizio, ovvero quello dei pilates, che permette effettivamente di ottenere il massimo grado di soddisfazione e soprattutto la possibilità di rassodare i glutei e le gambe.
Il movimento deve essere abbastanza fluido e semplice, senza troppi sforzi e ripetizioni eccessive, dettaglio che non deve essere sottovalutato.
Pertanto anche questo genere di esercizio deve essere svolto con attenzione proprio per evitare che ci possano essere complicanze a livello fisico al termine dell’esecuzione dell’esercizio.
Pertanto, grazie a questo mix di esercizi, avere un corpo perfetto può essere facile come missione da portare a termine anche stando a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.